Avellino – Foggia 4-0 (Risultato finale)

0
390 views
I giocatori dell'Avellino esultano dopo il gol del 2-0

25^ giornata campionato Lega Pro, Serie C girone C: sul terreno in erba sintetica dello stadio “Partenio-Lombardi”, l’Avellino ospita il Foggia.

Avellino e Foggia si sfidano nel match valido per la 25^ giornata del campionato di Lega Pro, Serie C girone C

I “Lupi” sono in serie positiva da 8 partite, in cui hanno ottenuto 6 vittorie e due pareggi che gli hanno permesso di portarsi al secondo posto in classifica; i “Satanelli” sono invece reduci dalla sconfitta casalinga per 2-0 contro il Catanzaro, che ha posto fine ad una striscia utile di quattro partite.

Dirette dal Sig. D’Ascanio di Ancona, ecco le squadre che scenderanno in campo dal 1′ minuto:

Avellino: Forte, Tito, Miceli, De Francesco, Fella, Adamo, Maniero, Carriero, Ciancio, L. Silvestri, Illanes
All.: Braglia
Foggia: Di Stasio, Galeotafiore, Vitale, Gavazzi, Dell’Agnello, Curcio, Salvi, Del Prete, Kalombo, Di Jenno, Morrone
All. Marchionni

Avellino – Foggia 1° tempo

I due capitano durante il sorteggio

1′ – Inizia Avellino-Foggia!
8′ – Tiro-cross di Carriero deviato in angolo.
9′ – Primo angolo Avellino: Curcio allontana la battuta di Tito, poi L. Silvestri calcia alle stelle.
10′ – Ci prova Curcio dalla distanza mandando il pallone alto sulla traversa.
11′ – Kalombo mette una pezza chiudendo su Maniero.
11′ – VANTAGGIO AVELLINO. Di Stasio salva sulla zuccata di Maniero mandando il pallone sulla traversa, la difesa rossonera disimpegna però male con l’azione che prosegue e, sul tiro dalla distanza di Carriero, Fella trova la giusta deviazione per mettere in rete.

Fella esulta tuffandosi nella neve a bordo campo dopo il vantaggio

14′ – Secondo angolo Avellino: ne nasce un nuovo tiro dalla distanza di Carriero che non inquadra lo specchio della porta.
16′ – Cross dalla sinistra di Di Jenno verso Kalombo che pressa Tito, la deviazione del difensore avellinese viene salvata sulla linea di porta dal portiere.
18′ – Ci prova Adamo da metà campo vedendo Di Stasio fuori dai pali ma il portiere si salva.
18′ – RADDOPPIO AVELLINO. Vitale perde il pallone sulla trequarti difensiva sul pressing di Maniero che recupera il pallone e calcia verso la porta: il tiro è debole e centrale ma sorprende Di Stasio, vittima di una clamorosa papera, e termina in rete.

Di Stasio dopo l’errore che vale il 2-0 all’Avellino

23′ – Primo corner Foggia: batte Di Jenno ma il pallone viene allontanato dalla difesa dell’Avellino.
25′ – Tiro-cross di Curcio respinto da Forte, poi i calciatori locali allontanano la minaccia.
35′ – Clamoroso errore di Fella che da due passi dalla linea di porta mette di testa sul fondo un ottimo cross di Tito.
42′ – Ci prova Fella dalla distanza mandando di poco il pallone sul fondo.
44′ – Ammonito Carriero.
45′ – Fine primo tempo. L’Avellino conduce per 2-0 grazie alle reti di Fella e Maniero.

Le squadre rientrano in campo dopo la fine del primo tempo

Avellino – Foggia 2° tempo

46′ – Prima dell’inizio della ripresa, Marchionni inserisce Garofalo e Rocca al posto di Vitale e Salvi.
46′ – Inizia la ripresa.
46′ – Episodio dubbio in area avellinese, ma Kalombo sembra lasciarsi cadere senza ricevere contatti.

Kalombo a terra reclama il calcio di rigore

46′ – Ammonito per proteste mister Marchionni.
48′ – TRIS AVELLINO. Fella, mal marcato da Di Jenno, incorna alle spalle di Di Stasio il calcio di punizione dalla destra battuta da Tito e sigla il gol del 3-0.
52′ – Doppia sostituzione Avellino: dentro D’Angelo ed Aloi al posto di Carriero e Ciancio.
54′ – Bel tiro dalla distanza di D’Angelo che per poco non inquadra lo specchio della porta.

I giocatori dell’Avellino esultano dopo il 3-0

64′ – Calcio di punizione dai 25 metri per l’Avellino: Aloi cerca direttamente la porta ma manda alto sulla traversa.
66′ – Ammonito Adamo.
66′ – Terza sostituzione Foggia: fuori Dell’Agnello, dentro Nivokazi.
67′ – Terza sostituzione Avellino: fuori Adamo, dentro Rizzo.
68′ – Secondo corner Foggia: la difesa dell’Avellino fa buona guardia.
70′ – Ultime sostituzioni Avellino: fuori Maniero e Fella, dentro Bernardotto e Santaniello.
71′ – Ci prova D’Angelo, ma Di Stasio è reattivo e mette in angolo.

Di Stasio si oppone al tiro di D’Angelo

71′ – Terzo e quarto angolo Avellino: in entrambi i casi gli ospiti riescono a difendere senza soffrire.
73′ – Tiro dalla distanza di Bernardotto deviato in angolo da Di Stasio.
74′ – POKER AVELLINO. Sugli sviluppi del corner, la difesa ospite respinge, ma il pallone giunge sul destro di De Francesco che batte nuovamente il portiere rossonero.
76′ – Santaniello soffre di un problema ad una gamba ma deve rimanere in campo poiché Braglia ha terminato i cambi.
82′ – Ci prova Santaniello che mette sul fondo, probabilmente condizionato dall’infortunio.
86′ – Ammonito Morrone.
88′ – Ultime sostituzioni Foggia: dentro Pompa e Moreschini al posto di Curcio e Kalombo.
90′ – Ammonito anche Rocca.
90′ – 3 minuti di recupero.
90’+3 – Triplice fischio. L’Avellino stende il Foggia con un netto 4-0.

Tabellino
Avellino – Foggia 4-0
11′ e 48′ Fella (Ave), 18′ Maniero (Ave), 74′ De Francesco (Ave)

Avellino (3-5-2): Forte; Illanes, Miceli, L. Silvestri; Adamo (67′ Rizzo), Ciancio (52′ Aloi), De Francesco, Carriero (52′ D’Angelo), Tito; Maniero (70′ Bernardotto), Fella (70′ Santaniello)
A disp.: Pane, M. Silvestri, Dossena, Rocchi, Baraye
All.: Braglia
Foggia (3-5-1-1): Di Stasio; Galeotafiore, Gavazzi, Del Prete; Kalombo (88′ Moreschini), Vitale (46′ Garofalo), Salvi (46′ Rocca), Morrone, Di Jenno; Curcio (88′ Pompa), Dell’Agnello (66′ Nivokazi)
A disp: Jorio, Anelli, D’Andrea, Germinio, Agostinone, Cardamone, Baldé
All.: Marchionni

Arbitro: D’Ascanio di Ancona
1′ Assistente: Trasciatti di Foligno
2′ Assistente: Carpi Melchiorre di Orvieto
Quarto Ufficiale: Maranesi di Ciampino

Ammoniti: 44′ Carriero (Ave), 66′ Adamo (Ave), 86′ Morrone (Fog), 90′ Rocca (Fog)
Espulsi: /

Calciofoggia.it è anche su Facebook! Clicca qui e metti “Mi piace” alla nostra pagina per rimanere sempre aggiornato!