Bari-Foggia 1-0 (Risultato finale)

0
334 views
Dell'Agnello si dispera dopo l'occasione fallita

27^ giornata campionato Lega Pro, Serie C girone C: sul manto erboso dello stadio “San Nicola”, il Bari ospita il Foggia.

I “Galletti”, dopo l’esonero di Auteri a seguito della sconfitta per 0-1 maturata contro la Viterbese, ha ottenuto con mister Carrera una vittoria ed un pareggio; i “Satanelli” sono invece reduci da tre sconfitte consecutive, ultima delle quali per 0-2 contro la capolista Ternana.

Bari e Foggia si sfidano nella 27^ giornata del campionato di Lega Pro, Serie C girone C

Dirette dal Sig. Feliciani della sezione AIA di Teramo, ecco le formazioni titolari del derby:

Bari: Frattali, Maita, Antenucci, Cianci, Marras, D’Ursi, Ciofani, Sarzi Puttini, Sabbione, De Risio, Minelli,
All.: Carrera
Foggia: Fumagalli, Vitale, Gavazzi, Anelli, Curcio, D’Andrea, Germinio, Salvi, Kalombo, Di Jenno, Rocca
All. Marchionni

Bari e Foggia in campo per il riscaldamento

Bari – Foggia 1° tempo

1′ – Comincia Bari-Foggia!
6′ – Cross dalla destra di Marras che viene incornato alto da Cianci.
7′ – Ci prova dalla distanza Antenucci con Fumagalli che devia e la difesa che completa il disimpegno.
10′ – Ci prova dai 25 metri Curcio al volo, palla però sul fondo.

Curcio si coordina prima del tiro al volo

13′ – MIRACOLO FUMAGALLI! Ripartenza del Bari che affonda sulla sinistra con D’Ursi, cross al centro per Marras che prova il tiro di prima intenzione trovando però la parata del portiere rossonero.
15′ – Antenucci cade in area e reclama il calcio di rigore, per il Sig. Feliciani è tutto regolare.

Fumagalli si oppone al tentativo di Marras

17′ – Primo angolo Bari: il Foggia si difende con ordine.
27′ – Dieci minuti senza occasioni al “San Nicola” con le due formazioni molto attente. Fumagalli è attento su un tiro-cross insidioso di Marras.
28′ – Bari in 10! Espulso Maita per un fallo di reazione su D’Andrea.

Maita lascia il campo protestando per la decisione arbitrale

30′ – Contrasto aereo tra Ciofani e Kalombo. Il calciatore barese rimane a terra e deve uscire in barella.
31′ – Gran gesto di sportività del Dott. Macchiarola che va in soccorso del calciatore avversario.
33′ – Prima sostituzione Bari: Ciofani deve lasciare il posto a Semenzato.

Macchiarola soccorre l’infortunato Ciofani

36′ – Secondo angolo per i padroni di casa: il Foggia si difende bene e riparte in contropiede senza però riuscire a trovare la finalizzazione.
40′ – Schema del Foggia su punizione con Frattali che respinge il colpo di testa di Anelli dall’interno dell’area piccola.
42′ – Ammonito Kalombo per un intervento su Sabbione.
45′ – Tre minuti di recupero.
45’+3 – Termina 0-0 il primo tempo di Bari-Foggia. Biancorossi in dieci per il rosso mostrato a Maita al minuto 28. Poche occasioni da gol ma Fumagalli comunque attento in due occasioni.

I giocatori di Bari e Foggia rientrano negli spogliatoi al termine del primo tempo

Bari – Foggia 2° tempo

46′ – Comincia il secondo tempo di Bari-Foggia.
46′ – Cianci accomoda per Antenucci il cui tiro di prima intenzione termina sul fondo.
51′ – Primo angolo per il Foggia: batte Di Jenno e nasce un’azione prolungata che porta al cross Curcio, con il tentativo di “torre” di Rocca che termina tra le braccia di Frattali.
53′ – Terzo angolo per il Bari: nulla di fatto per i padroni di casa.
54′ – Ammonito Di Jenno.
55′ – Pestone di Marras su Di Jenno, per l’arbitro nulla di grave.

D’Andrea in azione

56′ – Ammonito anche Sarzi Puttini.
58′ – Doppia sostituzione Foggia: dentro Agostinone e Garofalo, fuori Di Jenno e Vitale.
60′ – VANTAGGIO BARI. Calcio di punizione dai 20 metri di Cianci che non lascia scampo a Fumagalli proteso in tuffo.

I calciatori baresi esultano dopo il gol di Cianci

62′ – Terza sostituzione Foggia: fuori Salvi, dentro Dell’Agnello.
63′ – Prima sostituzione Bari: fuori D’Ursi, dentro Rolando.
65′ – Ci prova Curcio dalla distanza, palla in curva.
66′ – Secondo angolo Foggia: sugli sviluppi dell’azione i rossoneri trovano il gol, ma c’era un fallo in attacco ravvisato dal direttore di gara.
69′ – Altro tentativo dalla distanza di Curcio, anche in questo caso palla alta sulla traversa.
71′ – Ammonito Cianci.
75′ – Ultime sostituzioni Foggia: dentro Morrone e Baldé per D’Andrea e Kalombo.
76′ – Ultima sostituzione Bari: dentro Lollo al posto di Antenucci.
79′ – OCCASIONISSIMA FOGGIA! Cross di Agostinone, errore di Sabbione ma Dell’Agnello non riesce ad approfittarne e viene murato da Frattali.

Dell’Agnello si dispera dopo l’occasione fallita

84′ – Cross dalla trequarti di Curcio e zuccata di molto sul fondo di Dell’Agnello.
90′ – Altro colpo di testa di molto fuori di Dell’Agnello.
90′ – 4 minuti di recupero.
90’+3 – Gomitata in area di rigore barese di Sabbione su Anelli, per l’arbitro è invece fallo in attacco.
90’+4 – Triplice fischio al San Nicola. Il Bari fa suo il derby grazie al calcio di punizione di Cianci al 60′ minuto.

Marchionni infuriato con i suoi giocatori dopo il triplice fischio

Tabellino
Bari – Foggia 1-0
60′ Cianci (Bar)

Bari (4-2-3-1): Frattali; Ciofani (33′ Semenzato), Minelli, Sabbione, Sarzi Puttini; Maita, De Risio; Marras, Antenucci (76′ Lollo), D’Ursi (63′ Rolando); Cianci
A disp: Marfella, Fiory, Perrotta, Dargenio, Rutigliano, Candellone, Celiento, Colaci, Mercurio
All.: Carrera
Foggia (3-5-1-1): Fumagalli; Anelli, Gavazzi, Germinio; Kalombo (75′ Baldé), Vitale (58′ Garofalo), Salvi (62′ Dell’Agnello), Rocca, Di Jenno (57′ Agostinone); Curcio; D’Andrea (75′ Morrone)
A disp.: Di Stasio, Galeotafiore, Moreschini, Iurato, Pompa, Cardamone, Nivokazi
All.: Marchionni

Arbitro: Feliciani di Teramo
1′ Assistente: Buonocore di Marsala
2′ Assistente: Pragliola di Terni
Quarto Ufficiale: Pashuku di Albano Laziale

Ammoniti: 42′ Kalombo (Fog), 54′ Di Jenno (Fog), 56′ Sarzi Puttini (Bar), 71′ Cianci (Bar), 74′ Anelli (Fog)
Espulsi: 28′ Maita (Bar)

Calciofoggia.it è anche su Facebook! Clicca qui e metti “Mi piace” alla nostra pagina per rimanere sempre aggiornato!