Benevento, Bucchi: “Eravamo contratti. Grande spirito nella ripresa”

0
48 views

Classica intervista del dopo partita per Christian Bucchi. Ecco l´analisi del tecnico giallorosso: �Mi aspettavo un atteggiamento del genere da parte del Lecce. Tutte le nostre avversarie cercheranno di toglierci i nostri uomini di qualit�, come Viola. Ho provato ad abbassarlo in mezzo ai due centrali per fargli fare una scelta, in modo da darci uno spazio sui terzini. Purtroppo la prestazione non � stata positiva, con un giro palla lento e tanti errori che hanno dato coraggio al Lecce. Siamo stati troppo contratti: non eravamo noi. Forse un esordio davanti a una simile cornice di pubblico si � rivelato un po´ frenante. Nella ripresa, invece, mi � piaciuto lo spirito al di l� dei gol subiti, con una maggiore pressione e ci siamo anche difesi meglio. Sar� importante prendere le cose negative e migliorarle. Faccio i complimenti anche ai nostri tifosi, dato che anche sul 3-0 non hanno mai spesso di aiutarci�.

MODIFICHE – �Dobbiamo essere bravi a saper cambiare di partita in partita. La scelta dei calciatori fatti nel corso del mercato rispetta questo punto di vista, dato che possono occupare pi� posizioni. Cerco sempre di muovere i centrocampisti per non dare riferimenti, in modo da saper giocare in mille modi diversi. Le difficolt� saranno costanti. I nuovi entrati? Il loro atteggiamento mentale � stato determinate. Asencio, ad esempio, voleva spaccare la partita e ci � riuscito, cos� come Buonaiuto e Ricci che hanno dato una maggiore ampiezza�.

DIFESA – �Il secondo gol � nato da un errore di Di Chiara, mentre il terzo � stato fortunoso. Per quanto riguarda la rete di Mancosu diamo meriti anche all´avversario. Il reparto non ha commesso errori e di questo sono felice. Quelli individuali si possono correggere, quindi non sono affatto preoccupato�.

LETIZIA – �Ha vissuto un momento particolare: il mercato l´ha distratto ed � stato anche fuori per problemi fisici. Nelle gare di Coppa Italia ho trovato una buona quadratura e ho preferito confermare quell´undici�.

SOSTA – �In questo inizio di stagione ci � mancata la giusta continuit�. Personalmente avrei giocato subito, ma dobbiamo essere bravi ad avere pazienza�.

fonte: ottipagine.it