Carpi-Foggia 0-2 (Risultato finale)

0
75 views

20^ giornata del campionato di Serie B 2018/19. Dopo la sosta ha inizio il girone di ritorno, con il Carpi che ospita al �Cabassi� il Foggia. I padroni di casa occupano il 15� posto della graduatoria con 17 punti finora raccolti, dei quali solamente 6 tra le mura amiche, con unico successo maturato lo scorso 15 dicembre per 3-2 sulla Salernitana, pi� 3 pareggi e 4 battute d�arresto; i �Satanelli�, complice anche il -8 che verr� presumibilmente dimezzato settimana prossima, sono invece terzultimi – a pari merito con il Crotone, che saranno ospitati allo �Zaccheria� venerd� prossimo – a quota 13 punti, ed hanno guadagnato solamente 5 punti lontani dalla Puglia, con l�unica vittoria risalente al 29 settembre per 1-3 in rimonta sul Benevento, e due pareggi (Cittadella per 1-1 e La Spezia a reti bianche, unica partita senza incassare reti per la squadra rossonera finora in stagione), e ben 6 sconfitte.

Ecco le squadre che scenderanno in campo dal primo minuto.

Carpi (5-3-2): Colombi; Pachonik, Suagher, Poli, Sabbione, Pezzi; Di Noia, Vitale, Jelenic; Marsura, Vano
Allenatore: Sig. Fabrizio Castori

Foggia (3-4-3): Noppert; Tonucci, Martinelli, Boldor; Zambelli, Gerbo, Agnelli, Ranieri; Galano, Mazzeo, Iemmello
Allenatore: Sig. Pasquale Padalino

PRIMO TEMPO
1メ – Inizia Carpi-Foggia.
1� – Vano cerca il tiro con il mancino ma � impreciso.
2メ – Interessante cross di Zambelli con Iemmello che non riesce ad incornare.
4メ – Netta gomitata di Vano a Boldor, con il difensore rossonero costretto ad uscire dal campo per farsi medicare la testa.
9� – GOL DEL FOGGIA! Percussione centrale di Iemmello che si libera e calcia con il mancino impattando il palo, il pallone giunge per� nuovamente al numero 9 rossonero che con il destro non lascia scampo a Colombi.
15� – Il Carpi prova a reagire ma la difesa rossonera � attenta a non concedere occasioni ai padroni di casa.
20メ – Colpo di testa di Vano che viene parato in due tempi da Noppert, che aveva inizialmente accennato lメuscita. La posizione dellメattaccante locale era comunque di offside.
21� – Marsura lanciato in profondit� ma Noppert � attento e respinge con l�addome il tentativo dell�attaccante carpigiano e non con le braccia come richiesto dai giocatori della squadra di casa.
21メ – Diagonale di Vitale che termina sul fondo.
22メ – Ammonito Poli per un intervento falloso ai danni di Galano.
23メ – Boldor, costretto nuovamente a lasciare il campo a causa del taglio alla testa provocato dalla gomitata di Vano, rientra in campo con un turbante.
24メ – Ammonito Vano per simulazione.
26メ – Ammonito Tonucci per un gomito alto nei confronti di Pezzi.
30� – Primo angolo del match, in favore del Foggia: batte Galano dalla corsia destra e dopo l�iniziale respinta della difesa biancorossa � Ranieri a cercare il gran gol al volo senza per� inquadrare lo specchio della porta.
31メ – Tiro a giro di Marsura che termina di molto oltre il palo alla destra della porta difesa da Noppert.
37� – MIRACOLO DI NOPPERT! Ennesimo lancio in profondit� di Vitale per Marsura ma Noppert � attento e con la coscia sinistra riesce ad opporsi all�attaccante del Carpi.
39メ – Galano sfida la difesa locale e lascia poi partire un mancino rasoterra dal limite che viene bloccato in due tempi da Colombi.
44メ – Ci prova Jelenic con un mancino a giro dal limite dellメarea, Noppert para comodamente.
45メ – Ammonito Sabbione per un intervento a gamba tesa su Galano.
45メ – Termina la prima frazione di gioco.
Iemmello a DAZN dopo la fine del primo tempo: �Durante l�infortunio ho vissuto mesi difficili. In questo gioco tutti parlano, si diceva che dovevo andare via, ma non � vero nulla. Carpi � un campo difficile e penso solo a vincere. Per me fare gol � sempre bello e spero di continuare cos�.

SECONDO TEMPO
46メ – Il secondo tempo ha inizio con gli stessi 22 interpreti.
50� – Jelenic incorna un cross dalla sinistra di Poli depositando per� a lato.
54メ – Primo corner per il Carpi dopo la deviazione di Agnelli sul tiro di Marsura. Batte Vitale dalla destra calciando direttamente sul fondo.
56メ – Bella azione personale di Marsura che si libera di Tonucci e Martinelli ma calcia poi sullメesterno della rete.
57メ – Tiro debole di Galano che termina tra le braccia di Colombi.
58メ – Primo cambio del Foggia: Rubin prende il posto di Ranieri.
62メ – Ammonito Di Noia per un fallo su Gerbo.
63� – Sulla seguente punizione, Agnelli tocca corto per Galano il cui tiro viene respinto corto da Colombi, sulla ribattuta si fionda Mazzeo che era per� in fuorigioco.
64メ – Secondo cambio per il Foggia: entra Busellato al posto di Galano.
65� – Prova il tiro Vitale, la mira non � precisa.
69メ – Primo cambio del Carpi: entra Arrighini al posto di Vano.
69メ – Il tentativo di Pachonik termina sul fondo.
73メ – Segna il Carpi con Arrighini, ma il centravanti era in posizione di offside dopo la respinta errata e centrale di Noppert sul tiro dalla distanza di Di Noia.
76メ – Secondo angolo della partita per il Foggia: dalla sinistra batte Rubin ma la difesa locale allontana.
76メ – Secondo cambio del Carpi: entra Concas al posto di Di Noia.
77メ – Gerbo cerca il gran gol dalla distanza ma il suo tiro termina alle stelle.
79メ – Terzo angolo del Foggia: batte nuovamente Rubin dalla sinistra ma anche in questo caso il Carpi riesce a salvare la sua porta.
80メ – Ammonito Zambelli per un fallo tattico su Marsura.
81メ – Rigore per il Carpi per un contatto tra Zambelli ed Arrighini.
82メ – MIRACOLO DI NOPPERT! Vitale incrocia il mancino ma Noppert intuisce e devia in angolo!
83メ – RADDOPPIO DEL FOGGIA! Ripartenza del Foggia con Zambelli che propone un cross basso per Iemmello che, dopo aver controllato, insacca con il destro alle spalle di Colombi.
84メ – Ammonito Iemmello per essersi tolto la maglia nellメesultanza.
84メ – Terzo cambio del Foggia: entra Deli al posto di Gerbo.
86メ – Terzo cambio del Carpi: entra Romairone al posto di Sabbione.
86メ – Ammonito Suagher per un intervento su Rubin.
90メ – 4 minuti di recupero.
91メ – Tiro ad incrociare di Mazzeo deviato in angolo da Colombi.
92メ – Quarto angolo per il Foggia: batte sempre Rubin dalla sinistra che scambia con Deli prima di allungarsi troppo il pallone e commettere fallo.
94メ – Triplice fischio! Il Foggia ritrova la vittoria e si porta a 16 punti in classifica – in attesa della sentenza per la restituzione dei punti – superando il Livorno (che ha riposato) ed il Crotone, che ha pareggiato a reti bianche contro il Cittadella allo モScidaヤ. Il Carpi rimane invece a quota 17, subendo la quinta sconfitta casalinga stagionale.

Agnelli a DAZN: �Questo stadio si � riempito di foggiani anche l�anno scorso e siamo riusciti in entrambi i casi a portare i 3 punti a casa. Dal primo giorno ci siamo detti nello spogliatoio di non parlare di calciomercato e ci sentiamo tutti in discussione, ma dobbiamo lavorare e dobbiamo rimanere un gruppo unito ed importante perch� solo cos� potremo fare qualcosa di grande. Queste finestre di mercato destabilizzano, ma purtroppo c��. Il Foggia di Padalino del 2012 era praticamente una famiglia e questa piazza ha bisogno di gente che tiene alla maglia e non che venga a fare un anno sabatico. Foggia � una squadra ed una citt� che ti entrano nel cuore e lo si vede anche da chi va via. Contro il Crotone abbiamo preso una scoppola all�andata e vogliamo prenderci una rivincita. Oggi abbiamo dato un segnale e ce la metteremo tutta. A volte un pizzico di fortuna e serenit� possono aiutare. Il Foggia s�adda salv�, p forz (conclude sorridendo a precisa domanda, ndr)�.

Tabellino

Carpi – Foggia 0-2
9メ e 83メ Iemmello (Fog)

Carpi (5-3-2): Colombi; Pachonik, Suagher, Poli, Sabbione (86メ Romairone), Pezzi; Di Noia (76メ Concas), Vitale, Jelenic; Marsura, Vano (69メ Arrighini)
A disposizione: Serraiocco, Piscitelli, Buongiorno, Piscitella, Pasciuti, Saric, Mbaye, Wilmots, Kresic
Allenatore: Sig. Fabrizio Castori

Foggia (3-4-3): Noppert; Tonucci, Martinelli, Boldor; Zambelli, Gerbo (84メ Deli), Agnelli, Ranieri (58メ Rubin); Galano (64メ Busellato), Mazzeo, Iemmello
A disposizione: Bizzarri, Sarri, Loiacono, Greco, Cicerelli, Chiaretti, Ram�, Gori
Allenatore: Sig. Pasquale Padalino

Arbitro: Sig. Luigi Pillitteri di Palermo
1メ Assistente: Sig. Andrea Tardino di Milano
2メ Assistente: Sig. Vincenzo Soricaro di Barletta
Quarto Uomo: Sig. Daniele Minelli di Varese

Ammoniti: 22メ Poli (Car), 24メ Vano (Car), 26メ Tonucci (Fog), 45メ Sabbione (Car), 62メ Di Noia (Car), 80メ Zambelli (Fog), 84メ Iemmello (Fog), 86メ Suagher (Car)
Espulsi: