Coccimiglio: “Il Foggia sarà iscritto alla C1”

0
14 views

E´ un´agenzia ANSA delle 17:02 a riportare il sereno in casa U.S. Foggia, ambiente turbato dalle voci di una possibile mancata iscrizione della squdra al prossimo campionato di C1. Le preoccupazioni erano sorte dal fatto che i dirigenti della societa´ foggiana non erano riusciti a raccogliere le liberatorie di quattro giocatori (Del Core, De Zerbi, Da Silva e Silvestri) e dell´ex allenatore Marino. Invece, da quanto si e´ appreso stamani sembra che problemi proprio non dovrebbero essercene. Infatti, il presidente della Lega di C1, Mario Macalli ha autorizzato il segretario generale del Foggia, Giuseppe Affatato a far partire le raccomandate ai quattro giocatori e al tecnico che ancora non hanno ancora avuto modo di firmare le liberatorie. Con le raccomandate arriveranno anche gli assegni circolari necessari per la relativa concessione delle liberatorie. Le copie delle raccomandate e degli assegni, quindi, equivalgono a veri e propri certificati, per la Lega di serie ´C´, che pertanto, dara´ il via libera all´iscrizione al prossimo campionato di C1. Ecco cosa ha dichiarato il patron Giuseppe Coccimiglio alla più autrorevole agenzia di stampa nazionale: “Quello che posso dire, al momento e´ che sono tranquillo e fiducioso. Il Foggia sara´ regolarmente iscritto alla C1, come da programma. L´unico problema che potrebbe presentarsi e´quello di dover far fronte con nostre somme, alla fideiussione ancaria di 207mila euro. I nostri legali stanno seguendo la vicenda e sono in costante contatto con gli organi federali. La questione potra´ essere risolta gia´ nelle prossime ore. Il massimo sforzo e´ stato gia´ prodotto, ora resta da fare sono piccole cose´´. FONTE: ANSA