D´Adderio:”Dopo il gol subiamo una metamorfosi”

0
17 views

Il tecnico D´Adderio commenta così la scinfitta del Foggia:”Andiamo in campo convinti di poter far nostra la gara ma quando segnamo c´è una metamorfosi. Non riusciamo a chiudere la partita dopo il vantaggio iniziale, eppure con le occasioni che abbiamo avuto potevamo chiuderla anche oggi. Loro per un tempo non hanno fatto un solo tiro in porta. Non siamo riusciti a pressare l´avversario, siamo calati così come è calato Mastronunzio. Dovevamo stare 15 metri più alti e tenere più palla li davanti. Il gol della sconfitta è giunto su una palla inattiva, sulle quali Amodeo è fortissimo, nonostante lo marcasse il nostro miglior difensore. Si sa che il novanta per cento dei gol in C sono segnati su palla inattiva. Se in trasferta passiamo in vantaggio per primi significa che abbiamo una buona mentalità”. Poi un accenno alla lunga serie di improperi ricevuti dal pubblico di casa:”Purtroppo capita quando si è così a contatto con il pubblico”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui