Festa per il Catanzaro, si salva il Sora

0
41 views

Si è conclusa oggi la “regular season” di serie C1 che ha emesso i verdetti per la promozione diretta nella cadetteria e ha sancito quelle che saranno le griglie relative ai play-off e play-out. E´ festa a Catanzaro; nel braccio di ferro finale fra calabresi l´hanno spuntata i favoriti giallorossi di Braglia (nella foto). Il Crotone deve dunque rassegnarsi a disputare i play-off che nel primo turno li vedranno impegnati a Benevento. L´altro spareggio promozione sarà fra Acireale e Viterbese, con i laziali che in extremis hanno confermato di essere la terza forza del campionato. In C2 (ma questo era un verdetto scritto da tempo) retrocede L´Aquila, mentre proprio nel capoluogo abruzzese, oggi il Sora ha strappato la permanenza in C1. Salvezza che arriva dopo una settimana delicatissima, nella quale la squadra di Eziolino Capuano ha giocato anche sui campi della giustizia sportiva, uscendono vincitore e riavendo i tre punti che erano stati sottratti al Sora dopo il match con la Vis Pesaro. Il Taranto, che chiude penultimo si giocherà la permanenza in C1 contro la Fermana, mentre proprio la Vis Pesaro battaglierà contro il Paternò. Ecco, in sintesi i verdetti dopo la trentaquattresima:
Catanzaro in serie B
Play-off (andata 30/5): Benevento-Crotone
Acireale-Viterbese.
Play-out: Taranto-Fermana
Paternò-Vis Pesaro
L´Aquila in C2