Giornata Foggia: Pecchia, mercato e semifinale allievi

0
26 views

Giornata di lavoro intensa per il Foggia che nelle prossime ventiquattro ore si impegner� su pi� fronti.

PECCHIA- Dato certo � la presentazione del probabile capitano del nuovo Foggia. Alle ore 16 presso la sala Antonio Fesce dello Zaccheria � prevista la conferenza stampa di presentazione del calciatore, tornato a vestire la maglia rossonera dopo un anno al Frosinone (28 presenze ed un gol). Il calciatore di Formia riabbraccer� i tifosi dopo l´arrivederci sangito dal veto di Campilongo alla sua riconferma. Inadatto al 4-3-3 disse l´allora tecnico del Foggia. Sar� quantomeno curioso, quindi, capire come sar� impiegato nello stesso modulo da Novelli.

GIOVANISSIMI- Altra certezza sono i giovanissimi di Lilli Sireno, questa mattina impegnati in un piccolo centro nei pressi di Chianciano nella semifinale di categoria contro i pari et� dell´Olbia. Per i ragazzi della bandiera del Foggia Gianni Pirazzini e del responsabile Ciccio Nardacchione sar� una partita estremamente importante con vista sulla finale contro la vincente dello scontro tra Sorrento e Mezzocorona. Un gustoso antipasto prima dell´annunciata partecipazione degli allievi e dei giovanissimi ai tornei nazionali e della Beretti al Torneo di Viareggio.

MERCATO- Approfittando delle compropriet� all´Atahotel Executive, Fusco potrebbe iniziare a stringere per i primi acquisti. Il nome pi� caldo rimane quello di Vincenzo Di Miceli (22 anni) recentemente svincolatosi dal Gallipoli. All´esterno siciliano sarebbe stato offerto un biennale da sessantacinquemila euro con premi ad obiettivo. Il calciatore per� e cercato anche dal Crotone che lo vorrebbenel 4-2-3-1 di Moriero. Altro nome caldo � quello di Zappino. Voci provenienti dalla Paganese (squadra che a lungo lo ha seguito per sostituire Botticella) riportano di un accordo molto vicino tra il portiere del Chievo ed il Foggia. Nelle prossime ore potrebbero esserci novit�. Proprio a Pagani potrebbe finire il laterale Esposito. Sfuma Agnelli, in procinto di passare alla Juve Stabia.