Il Messina “licenzia” Tosto

0
30 views

Con uno stringato comunicato, l´Acr Messina annuncia l´interruzione del rapporto con il ds Vittorio Tosto, una notizia che non giunge a sorpresa per chi aveva prestato maggiore attenzione ad alcune dichiarazioni rilasciate dall´ormai ex direttore sportivo biancoscudato durante la conferenza stampa tenutasi al “S.Filippo” l´antivigilia di Ferragosto.

Evidentemente, qualche motivo di disaccordo con la linea societaria in merito, ad esempio, all´acquisto di Madonia, ha determinato la rottura con il Messina, una piazza nella quale il dirigente sportivo calabrese era convinto di poter operare al meglio per rilanciarne le ambizioni e mettersi in luce nel mondo calcistico.

Considerando il legame piuttosto stretto con l´allenatore Valerio Bertotto, non sono da escludere ulteriori clamorose novit� a breve, che potrebbero interessare anche l´assetto delle quote dell´Acr, poich� allenatore e direttore sportivo erano giunti a Messina grazie ad una “corrente societaria” che, probabilmente, abdicher� nel prossimo futuro.

Altre voci danno per imminente la cessione di Burzigotti al Gubbio, ma, a questo punto, occorrer� attendere qualche ora per capire quali saranno le prossime mosse del presidente Stracuzzi e del CdA.

Certamente, questa situazione di incertezza ormai palpabile dopo il ritorno in sede dal lunghissimo periodo di ritiro, non giova al morale della squadra e della piazza in vista dell´ormai imminente avvio del prossimo torneo di Legapro, con l´esordio che prevede la sfida casalinga serale (inizio alle 20.30 domenica 28 agosto) e il derby dello Stretto programmato per le 16.30 del 4 settembre al “Granillo”.

fonte: messinanelpallone.it