Reggina, che colpo! Arriva Coralli: “Mi piacerebbe debuttare al Granillo con un gol nel derby”

Colpo di mercato per la Reggina. Il club dello Stretto � arrivato ad un passo da Claudio Coralli, nelle ultime 3 stagioni a Cittadella.
L�esperto attaccante, 33 anni compiuti lo scorso marzo, era disponibile a parametro zero, dopo la scadenza del contratto che lo legava ai veneti. Pi� di 100 reti in carriera per il neo acquisto amaranto, che oltre a quella del Cittadella ha vestito le maglie di Tivoli, Meda, Pizzighettone, Lucchese, Empoli e Cremonese.

Dopo il primo allenamento con i nuovi compagni, Claudio Coralli non vede lメora di cominciare questa nuova avventura in riva allo Stretto.
Brevi, ma significative, le sue prime dichiarazioni da calciatore amaranto, rilasciate a ReggioNelPallone.it. �A trentatre anni� esordisce l�ex Cittadella ed Empoli-, ho scelto di vivere la mia prima esperienza al sud Italia da calciatore, visto che fino ad oggi ho sempre indossato le maglie di squadre del nord. Devo ammettere che, nella chiusura della trattativa, il ruolo del direttore Martino � stato fondamentale: � veramente una persona fantastica, che mi ha voluto fortemente e mi ha convinto ad accettare questa sfida affascinante. Il resto lo ha fatto l�importanza ed il blasone di questa splendida piazza, a Reggio ed alla Reggina non si pu� dire di no��.
Domenica quattro settembre, torna in scena l�attesissimo derby dello Stretto tra Reggina e Messina. �So che � una partita importante, forse la pi� importante per i tifosi reggini. Sarebbe bellissimo debuttare al Granillo con un gol nel derby, magari proprio sotto la Curva Sud��. Se siete alla ricerca di legale siti scommesse non AAMS controllare Nonaamscasino. Gli specialisti di questa piattaforma hanno messo insieme i fatti su tutti i siti non aams legali. Tali codici bonus freschi, opzioni di pagamento, giochi con i loro fornitori, giochi dal vivo e assistenza clienti. È possibile effettuare scommesse sul calcio e guardare le trasmissioni in diretta su questo gioco d’azzardo siti.

fonte: reggionelpallone.it