LEGGENDO QUA E LA´… Alle 12 i calendari, Teta spiega i problemi dello Zaccheria

0
37 views

Attraverso le righe de La Gazzetta dello Sport, il presidente dell’ US Foggia, Aldo Teta, ha fatto luce sulla limitazione di inagibilità dello Zaccheria, ridotta a 10mila posti rispetto ai 25mila di capienza effettiva. Lavori nel settore ospiti, messa a norma dell’ impianto elettrico e installazione di videocamere in tutti i settori dello stadio. Questi i requisiti richiesti alla società dauna per ottenere l’ agibilità completa dell’ impianto, a circa tre settimane dall’ inizio del campionato. Teta, però, fa sapere di essersi già messo al lavoro, ricevendo rassicurazioni dal sindaco Ciliberti e dall’assessore ai lavori pubblici Schiavone. Il problema, conclude il presidente rossonero, dovrebbe esser risolto in una ventina di giorni. Intanto, saranno diramati stamani alle 12 i calendari di serie C1 e C2. Il girone B, girone di appartenenza del Foggia, presenterà ancora una X che potrebbe essere sostituita dal Napoli, nel caso aderisse al Lodo Petrucci, o dalla Fidelis Andria, che sarebbe ripescata dalla C2.