Spezia, De Col: “Abbiamo voglia di toglierci tante soddisfazioni”

0
57 views

E´ Filippo De Col a presentarsi nella sala stampa del “Picco” al termine della sfida amichevole con la Sampdoria, che ha visto imporsi le Aquile per 2 a 1, aggiudicandosi cos� l´VIII Trofeo “Mattia & Ilaria”: “Innanzitutto siamo veramente felici di aver disputato questa partita, siamo vicinissimi alle famiglie colpite dalla tragedia del ponte “Morandi” ed � sempre bello ricordare Mattia e Ilaria, due grandissimi tifosi entrati nel cuore di tutto il popolo spezzino.

Dal punto di vista calcistico dico che quello di oggi � un successo che ci infonde ancor pi� fiducia in noi stessi, abbiamo preparato bene la partita nonostante fosse un´amichevole ed alla fine siamo riusciti ad avere ragione di un avversario di spessore, che nonostante le assenze, ha dimostrato grande qualit�, come in occasione del gol di Barreto.

Questo � un gruppo che giorno dopo giorno si sta sempre compattando di pi� e che ha voglia di togliersi tante soddisfazioni; la Societ� ha fatto in modo che arrivassero giocatori importanti e giovani di grande prospettiva, l´organico � di prima qualit�, ma � il campo ad avere l´ultima parola.

Lavoriamo duramente ed i frutti si vedono, non sempre � facile ripetere in partita quanto provato in allenamento, ma oggi � andata bene e sono molto fiducioso per il futuro.

La sfida di Cremona? Rispetto all´anno scorso la Cremonese ha cambiato tanto, ma noi sappiamo quali sono le nostre capacit� e andremo allo “Zini” per giocare le nostre carte.

In Serie B il confronto con gli attaccanti � decisamente pi� fisico, mentre contro giocatori come Quagliarella bisogna essere sempre connessi, non dare mai nulla per scontato e giocare sempre al 100%. Capradossi? Ha recuperato dall´infortunio, � in netta ripresa, ha qualit� importanti e ci potr� dare una gran mano”.

fonte: acspezia.com