Ultimissime: San Marino a tre punte, Foggia con la difesa a quattro

0
22 views

SAN MARINO: Dopo la clamorosa sconfitta interna di domenica scorsa contro il Giulianova (0-1), i Titani cercano il riscatto proprio sul monte Olimpo ospitando il Foggia. Per l´occasione, mister Nicoletti sta pensando di rispolverare Blanco, fermo a lungo per infortunio, e passare ad un attacco a tre punte, ma dovrà rinunciare agli ´acciaccati´ Faieta (ex Foggia), Ligori e Ceccarelli.
Probabile formazione (4-3-3): Dei; D`Angelo, Florindo, Nossa, Di Maio; Tedoldi, Berardi, Napolitano; Blanco (Villa), Abate, Turchetta. All.: Nicoletti.
FOGGIA: Il Milan non è l´unica squadra italiana ad essere rimasta in Europa. E, no… C´è il Foggia, che oggi sarà impegnato nella trasferta ´internazionale´ di San Marino. Con ancora Shala e Marruocco (sostituito dal sempre pronto Castelli) squalificati e Colombaretti ancora in fase di recupero dal lieve infortunio subito a Teramo, mister D´Adderio (per il quale la panchina sembra scricchiolare) è costretto a cambiare modulo e passare alla difesa a quattro, arretrando D´Alterio a terzino. Salgado torna dalla squalifica. Recuperato Ingrosso che potrebbe accomodarsi in panchina. I Satanelli non vincono in trasferta esattamente da sei mesi (era il 15/10, oggi siamo arrivati al 15/4).
Probabile formazione (4-3-1-2): Castelli; D´Alterio, Pagliarulo, Ignoffo, Zaccanti; Giordano, Cardinale, Princivalli; Pecchia; Salgado, Mastronunzio. All.: D´Adderio.