Giannini: “Questa squadra ha un cuore grande così…”

0
15 views

“Siamo stati attenti, compatti, lucidi. Prima della partita, come sempre, dico a loro di ricordarsi della nostra filosofia. Cercare sempre di vincere, ad ogni costo”. E´ un Principe raggiante, felice, quello che entra in sala stampa, nel dopo Foggia-Avellino. Una bella impresa quella dei suoi satanelli che bissano nel migliore dei modi il rocambolesco successo del Santa Colomba di Benevento. “Ho attuato qualche modifica nella formazione. Da Silva mi sembrava un pò appannato ed anche a centrocampo ho preferito inserire Cichella e Mounard al fianco di Stefani. Come vi ho detto altre volte a me piace rischiare e oggi sono stato premiato”. Schizzano in alto, dunque le quotazioni del Foggia, ora nei quartierei alti della classifica. Dice Giannini: “Oggi ci siamo ripresi quello che avevamo perso sfortunatamente nel precedente impegno casalingo contro la Sambenedettese”. Giannini risponde in maniera decisa a chi sostiene che le marcature arrivano solo su calcio piazzato: “Magari arrivassero sempre così. Firmerei per vincere sempre 1-0 e su calcio di rigore”. Accenno anche a quella che comunque rimane la capolista del girone B della serie C1: “L´Avellino non ha neanche giocato male. Noi però siamo scesi in campo con la massima serenità e abbiamo meritato comunque di vincere” Glissa sull´episodio decisivo della partita: “Era lontano, non posso dire se il rigore ci fosse o meno”.