Rastelli: “Vogliamo chiudere al meglio per non avere rimpianti”

0
122 views

Che gara sar� quella con il Foggia? �Una partita che abbiamo preparato come le altre, meticolosamente�. Risponde cos� Massimo Rastelli nel corso della conferenza stampa che anticipa la sfida dello Zini. �Abbiamo massimo rispetto dell�avversario � prosegue l�allenatore dei grigiorossi � siamo consapevoli di aver fatto un grande sprint, ma adesso dobbiamo giocarci al meglio le prossime gare�. Un cambio di passo che secondo l�allenatore � stato favorito dalle condizioni che si sono create: �Aver ritrovato praticamente l�intera rosa � spiega � � stato fondamentale. Una cosa positiva che ha permesso di lavorare meglio e con maggior qualit� durante la settimana, i risultati sono la logica conseguenza. Il fatto, poi, che anche gli attaccanti abbiano ritrovata la via del gol � un premio per il loro lavoro a favore del gruppo�. Un finale di stagione che vedr� la Cremonese scendere in campo tre volte nel giro di 6 giorni: �S� e a Carpi avremo un giorno di recupero in meno rispetto agli avversari. Per questa ragione ci serviranno sempre forze fresche per affrontare al meglio ogni appuntamento�. La situazione in classifica � molto migliorata e Rastelli ammette che ora si pu� guardare verso l�alto anzich� verso il basso: �E� giusto farlo � osserva il mister � perch� dopo aver visto l�orlo del baratro la salvezza � virtualmente acquisita e abbiamo l�obbligo di guardare avanti, di pensare, cio�, al Foggia. Sar� la partita pi� difficile dell�intera stagione: una gara fondamentale sia per noi sia per loro. Un nostro risultato positivo ci avvicinerebbe ancora pi� alla zona play off, ma, ripeto, la nostra bravura � stata pensare una gara alla volta: dovr� essere cos� anche stavolta�. Una filosofia che ha portato a 7 la serie di risultati utili consecutivi: �Sette partite nelle quali abbiamo dimostrato il nostro reale valore. Ora vogliamo chiudere al meglio per non avere rimpianti: abbiamo 4 gare per dare un ulteriore senso alla stagione. Dopo il passaggio al 3-5-2 abbiamo giocato qualche partita da squadra operaia, ma era inevitabile, dovevamo far legna poi siamo cresciuti anche dal punto di vista della qualit� del gioco�. �Il Foggia � conclude Rastelli � ha qualit� e dinamismo, � una squadra che cerca sempre il gioco a terra e non d� punti di riferimento. Ha un organico superiore al livello medio della categoria�.

Fonte: tuttomercatoweb.com